Il jing del cielo posteriore e il jing del cielo anteriore

jing
mar, 26, 2015

Il Jing (fluidi) del Cielo posteriore, si sviluppa dopo la nascita dell’individuo ed e costituito dall’essenza, cioè i fluidi che assorbiamo attraverso i cibi, l’acqua e l’aria. Da esse, attraverso processi metabolici, ricaviamo l’energia per il mantenimento delle funzioni vitali. Il jing del cielo posteriore si consuma rapidamente, ciò ci porta a mangiare, bere e respirare tutti i giorni.

Il jing anteriore, detto l’essenza innata o primordiale, soffre l’influenza del jing posteriore, in quanto una cattiva alimentazione può nuocere la salute e portarti alla morte!!! Quindi attraverso il rapporto nutrizionale andiamo ad agire sul cielo anteriore, in quella parte di patrimonio genetico che conserviamo per tutta la vita. Allora come non ci è dato di agire direttamente su questo patrimonio possiamo farlo solo attraverso ciò che emettiamo nel sistema, in poche parola tramite il cibo, per questo il mantenimento della salute va di pari passo con una buona alimentazione. Attenzione per alimento intendo non solo il cibo in se, ma anche l’aria mantenendo una buona respirazione, apporto sufficiente d’acqua e pensieri positivi. Dall’altro canto sarà importante evitare ogni dispendio del nostro jing (essenza-fluidi) vitale. Con ciò gli antichi cinesi taoista, intendevano eccessi alimentari, eccessi sessuali, eccessi di lavoro fisico o mentale, eccessi di riposo. Come già accennato il campo metabolico dove l’individuo vive, lavora , infine coltiva rapporti affettivi, possono influire positivamente, ma anche negativamente sul jing del cielo posteriore, andando a influenzare il jing del cielo anteriore. Il jing del cielo anteriore, ha sede nei Reni che sono quindi i depositari della vitalità psico-energetica di base dell’individuo. Non ci stupiremo quindi se in Osteopatia Quantica i reni rappresentino il cardine nella diagnosi e trattamento dei disturbi psico-emozionale e strutturali. Già che esso governa la crescita, sviluppo e riproduzione è la base della forza e costituzione dell’individuo, è la base per l’attivazione di tutti i metabolismi organici e inoltre le ghiandole surrenali hanno svariate funzioni fisiologiche e sono collegate al Ming Men chakra serbatoio energetico dell’organismo, oltre ad avere un legame strettissimo con il sistema limbico.

Il jing del cielo posteriore invece è molto legato alla Milza e Stomaco, organi dell’apparato digestivo e non solo, la Milza in Osteopatia Quantica ha una funzione di equilibratore della psiche e dei muscoli, in quanto il suo meridiano armonizza l’alto-basso cioè l’azione delle catene discendenti e ascendenti, cosi come lo stomaco è un ricevente del cibo e degli eventi psichici, esso si collega ai reni attraverso l’utero ,che a sua volta è gestito dalla VB(vescicola biliare)maggior contenitore del Jing (fluidi preziosi) di tutto l’organismo. Il jing del cielo posteriore e il jing del cielo anteriore sono legati tra loro attraverso gli SHEN (spirito) appartenenti ad ogni organo e cellule nell’organismo degli organismi. Gli Shen rappresentano la unità originaria e funzionale, non che quella forza che sta dietro a tutto ciò che possiamo chiamare vita!!!! è il Qi e il Xue (energie e sangue) Soffio e Fluidi nel Fluidi contemporaneamente. Ma su gli SHEN dedicheremo una pagina a parte.

Adailton De Souza D.O

2 Adailton De Souza
 2 Comments
  • anonymous 5 years ago

    I simply want to mention I’m very new to weblog and seriously loved you’re web page. More than likely I’m likely to bookmark your blog . You amazingly come with exceptional article content. Regards for revealing your web site.

  • Johnd667 5 years ago

    I got what you intend, thankyou for putting up.Woh I am glad to find this website through google. It is a very hard undertaking to seek to please everybody. by Publilius Syrus. bebaeedeedge

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

12 + due =

Osteopatia Quantica ® è un marchio registrato | Tutti i diritti sono riservati

Il nostro sito utilizza dei cookie, spesso di terze parti, se continui la navigazioni accetti l\'utilizzo dei cookie. Informazioni sui cookies | Continua